Provincia di Ascoli Piceno

Il Fondo Perseo per la pensione bis

Provincia di Ascoli Piceno
Provincia di Ascoli Piceno
Home Programmazione Economica
Home Page » Home Programmazione Economica » lettura PE Notizie e Comunicati
Icona freccia bianca
Il Fondo Perseo per la pensione bis
16-10-2012

È operativo il fondo di previdenza complementare Perseo rivolto ai dipendenti di regioni, province, comuni, camere di commercio e della sanità (ospedali, Asl). Un ampio numero di dipendenti pubblici che ottiene questa copertura pensionistica dopo quella riservata al personale della scuola. Coperture che in verità finora non hanno suscitato grande interesse nei lavoratori dipendenti alle prese con i più stringenti problemi legati alla crisi e alla continua crescita del costo della vita. Chi vuole iscriversi deve presentare al proprio datore di lavoro il modulo di adesione, compilandolo in forma online o cartacea. Il modulo, completato dai dati dell'amministrazione, viene inviato al Fondo e all'Inps-gestione ex Inpdap. Il contributo da pagare è il 2% della retribuzione, diviso a metà tra Ente e lavoratore. Al Fondo viene trasferita anche la quota annua del tfr: quota intera (100%) per gli assunti dal 2001 in poi, parziale (28,94%) per gli assunti prima del 2001 che hanno optato per il trattamento di fine rapporto (tfr). I contributi sono prelevati dall'Ente datore di lavoro ogni mese dalla retribuzione lorda dei dipendenti e versati al Fondo, insieme alla quota a carico del datore di lavoro. Al contrario le quote del trattamento di fine lavoro sono accantonate figurativamente: verranno di fatto trasferite al Fondo solo alla cessazione del rapporto di lavoro. Possono aderire a Perseo anche i lavoratori a tempo determinato con un rapporto di lavoro di durata non inferiore a tre mesi. È prevista la possibilità di versare un contributo a carico dell'aderente più elevato rispetto a quello minimo (1%) previsto dalla contrattazione collettiva. Gli aderenti a Perseo che intendono avvalersi di questa facoltà devono indicare l'aliquota alternativa (ad esempio: 1,5% o 2%, ecc.) che sostituisce il contributo minimo dell'1%. In occasione dell'adesione di un dipendente a Perseo, l'amministrazione datrice di lavoro deve inviare all'indirizzo Pec della sede Inps - gestione ex Inpdap di competenza la copia in formato pdf dell'originale modulo di adesione completo. L'invio puntuale e completo dei dati retributivi e contributivi da parte dell'amministrazione datore di lavoro deve avvenire attraverso la «Dma 2» (che da ottobre 2012 confluisce nel sistema Inps Uniemens), che gli enti iscritti all'Istituto devono presentare mensilmente.

Fonte: La Stampa - Ed. nazionale                15/10/2012

Condividi questo contenuto

Il portale della Provincia di Ascoli Piceno è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL

Note legali - Privacy - Responsabile del procedimento di Pubblicazione

- Inizio della pagina -
Il progetto Provincia di Ascoli Piceno è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it