Provincia di Ascoli Piceno

Ascoli in Scena 2015 - 2016

Provincia di Ascoli Piceno
Provincia di Ascoli Piceno
Eventi del giorno
Home Page » Canali » Documentazione » Eventi in agenda » Eventi del giorno » lettura Eventi in agenda
Icona freccia bianca
Ascoli in Scena 2015 - 2016
Evento dal 14-11-2015
al 09-04-2016
Teatro Palafolli di Ascoli Piceno

Presentato il cartellone della IX edizione di Ascolinscena, la rassegna teatrale di commedie che porta sul palco compagnie amatoriali provenienti da tutta Italia. Il teatro nella sua originaria dimensione socio-conviviale, aprirà il suo sipario a partire da sabato 14 novembre presso il PalaFolli di Ascoli Piceno, “un centro di produzione e diffusione culturale, concepito come uno spazio intelligente, versatile e duttile”.

La rassegna dedicata alla promozione dell’arte teatrale comico brillante, realizzata da Castoretto Libero, DonAttori, Li Freciute e la Compagnia dei Folli anche quest’anno porterà in scena otto spettacoli, due in dialetto e sei in lingua, selezionati accuratamente fra quelli presentati da più di venti compagnie non professioniste residenti su tutto il territorio nazionale ed iscritte a una delle federazioni nazionali di teatro amatoriali. Aprirà Ascolinscena la compagnia Castoretto Libero con lo spettacolo fuori concorso Sant’Emiddie mie’; il secondo appuntamento sarà sabato 5 dicembre con la Compagnia Teatrale Atriana e Na’ vodda corre lu lebbre, na’ vodda corre lu cacciatore; sabato 9 gennaio sarà la volta della Compagnia AES DANA di Falconara Marittima con Camere con crimini; sabato 23 gennaio si aprirà il sipario per la Compagnia Liberi Teatranti di Cupra Marittima e la commedia Perché non me lo avete detto prima?; sabato 13 febbraio calcherà la scena la Compagnia Teatrale Fabiano Valenti di Treia (MC) con l’opera inedita Basta che voti!; sabato 5 marzo salirà sul palco la Compagnia Teatrale Arca di Trevi (PG) con Le pillole d’Ercole; sabato 19 marzo si accenderanno i riflettori per la compagnia Li Freciute e lo spettacolo fuori concorso In commissariato. Una lunga giornata di lavoro; sabato 9 aprile invece sarà la serata conclusiva in cui non solo si potrà assistere a uno spettacolo a sorpresa, ma anche alla premiazione del miglior attore, della migliore attrice, della miglior regia e del miglior allestimento.

La novità di questa nona edizione, sarà congiunta alla volontà di sostenere e divulgare un progetto di tipo sociale. Quest’anno l’attenzione si concentrerà sul Centro Diurno Socio Educativo Riabilitativo L’orto di Paolo, una struttura territoriale per soggetti con autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo o con gravi problemi cognitivi e di comunicazione.

Per favorire la collettività sempre più oppressa dall’odierna crisi economica ed esortarla a supportare il teatro che per il filosofo Novalis era “l’attiva riflessione dell’uomo su se stesso”, i costi di partecipazione saranno piuttosto modesti. Il prezzo di un biglietto unico sarà di € 10; € 60 sarà l’importo per coloro che confermeranno a partire dal 3 novembre un vecchio abbonamento, per i donatori Avis, i circoli anziani e gli studenti; € 70 sarà il costo di un abbonamento intero e € 130 sarà la tariffa per chi vorrà aderire alla promozione destinata a due nuovi abbonati. Per info: 0736/352211 o info@palafolli.it.


Condividi questo contenuto

Il portale della Provincia di Ascoli Piceno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Note legali - Privacy - Responsabile del procedimento di Pubblicazione

- Inizio della pagina -
Il progetto Provincia di Ascoli Piceno è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it