Provincia di Ascoli Piceno

SANCARMINE CAVE SRL "Realizzazione di un impianto di messa in riserva e recupero di rifiuti non pericolosi, nel Comune di Acquasanta Terme, zona industriale Frazione Santa Maria (AP)"

Provincia di Ascoli Piceno
Provincia di Ascoli Piceno
V.I.A.
Home Page » V.I.A. » lettura VIA
Icona freccia bianca
SANCARMINE CAVE SRL "Realizzazione di un impianto di messa in riserva e recupero di rifiuti non pericolosi, nel Comune di Acquasanta Terme, zona industriale Frazione Santa Maria (AP)"
30-06-2020

Procedimento: Art.19 D.Lgs 152/2006 e s.m.i. – Verifica di assoggettabilità a V.I.A.
Progetto: Realizzazione di un impianto di messa in riserva e recupero di rifiuti non pericolosi, nel Comune di  Acquasanta Terme, zona industriale Frazione Santa Maria (AP)

Macro settore: RIFIUTI

D.Lgs.152/2006 e s.m.i. Allegato IV Parte Seconda punto 7 lettera z.b)

LR 11/2019: Allegato B2, punto 7, lettera o (LR 11/2019): “Impianti di smaltimento e recupero rifiuti non pericolosi, con  capacità complessiva superiore a 10 t/giorno, mediante operazioni di cui all’allegato C, lettere da R1 a R9, della parte quarta del d.lgs 152/2006”.
Sede impianto: ZONA INDUSTRIALE SANTA MARIA
Comune: ACQUASANTA TERME (AP)
Proponente: SANCARMINE CAVE SRL
Data pubblicazione: 30/06/2020
Data termine osservazioni:14/08/2020
Settore competente: SETTORE II Tutela e Valorizzazione Ambientale
Esito: Procedimento in corso


Avvio del procedimento di Verifica di assoggettabilità a V.I.A. per il progetto dell’impianto sopra indicato, da realizzare nella ZONA INDUSTRIALE SANTA MARIA - ACQUASANTA TERME (AP) ai sensi dell’art. 19 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152 e dell’art.4 della L.R. n. 11 del 9 maggio 2019 recante “Disposizioni in materia di Valutazione di impatto ambientale (VIA)”.

La pubblicazione dell'avviso, predisposto dal proponente, terrà luogo delle comunicazioni di cui agli articoli 7 e 8, commi 3 e 4, della legge 7 agosto 1990, n. 241.
Dalla data della pubblicazione del suddetto avviso, e per la durata di quarantacinque giorni, il pubblico interessato potrà presentare osservazioni.

L’Autorità competente è la Provincia di Ascoli Piceno – SETTORE II Tutela e Valorizzazione Ambientale.
Per informazioni contattare il responsabile del procedimento ai sensi della Legge 241/90 e s.m.i.: Dott.ssa Giulia Mariani (Tel. 0736 277.753 - email: giulia.mariani@provincia.ap.it).

DOCUMENTAZIONE CONSULTABILE :

SANCARMINE INTEGRAZIONI Prot.19137_11.11.2020

Il portale della Provincia di Ascoli Piceno è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL

Note legali - Privacy - Responsabile del procedimento di Pubblicazione - Obbiettivi di Accessibilità

- Inizio della pagina -

Condividi questo contenuto

Il progetto Provincia di Ascoli Piceno è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.